Il SAP con l’Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping: grandi campioni e grandi testimonial per la presentazione della campagna di prevenzione 2013 (agenzie e FOTO)

Il pilota di MotoGp della Ducati Michele Pirro (Fiamme Oro) e l’ex campione di scherma Gabriele Magni, oggi in servizio a Pistoia, onorano il Sindacato Autonomo di Polizia con la loro iscrizione – cosi’ come la campionessa Jessica Rossi – e sono stati i nostri testimonial durante la splendida presentazione della campagna di prevenzione 2013 dell’Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping, svoltasi a Roma nella mattinata del 15 gennaio alla presenza dei Segretari Generali Aggiunti SAP Ernesto Morandini e Francesco Quattrocchi, del Portavoce Nazionale Massimo Montebove e del Consigliere Nazionale Roberto Fioramonti. Di seguito, riportiamo alcune agenzie stampa relative all’iniziativa che ci vede partner e una galleria di immagini di campioni e personaggi, protagonisti della giornata tenutasi alla Facolta’ di Medicina dell’Universita’ Tor Vergata.


DOPING: CAMPIONI OLIMPICI IN CAMPO, VIA A CAMPAGNA PREVENZIONE

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – I campioni olimpici italiani scendono in campo contro il bullismo e il doping: le medaglie di Londra, da Roberto Cammarelle a Clemente Russo, da Carlo Molfetta a Vincenzo Mangiacapre, da Valerio Aspromonte al due di coppia d’oro formato Alessio Sartori e Romano Battisti, hanno aderito – assieme a 21 federazioni sportive nazionali – alla campagna di prevenzione 2013 dell’Osservatorio nazionale bullismo e doping.
L’iniziativa e’ stata presentata oggi presso la facoltà di Medicina dell’Universita’ di Tor Vergata di Roma. Testimonial dell’evento l’attrice Claudia Gerini e l’atleta paralimpica ed ex cantante Annalisa Minetti.
La cerimonia è stata anche l’occasione per la presentazione di un calendario con le immagini degli atleti olimpici e slogan contro il bullismo e il doping, realizzato in collaborazione con i gruppi sportivi della Polizia, dei Carabinieri, della Polizia Penitenziaria, della Guardia di Finanza, del Corpo Forestale dello Stato e dell’Aeronautica. Il progetto andra’ avanti per tutto il 2013 con iniziative convegni e appuntamenti in tutta Italia anche grazie alla collaborazione col sindacato di polizia Sap, partner dell’Osservatorio.
Tra gli altri campioni che hanno partecipato all’iniziativa, anche la campionessa mondiale di nuoto Ilaria Bianchi, il campione del mondo di scherma Stefano Pantano, l’argento paralimpico Elisabetta Mijno, i bronzi -sempre paralimpici- Matteo Betti a Alessio Sarri, il pilota di moto Gp Michele Pirro e l’ex campione di scherma Gabriele Magni. Anche il mondo del calcio ha voluto dare un contributo con la partecipazione di Roberto Samaden dell’Inter e Bruno Conti della Roma, entrambi responsabili dei settori giovanili delle loro squadre, con il dirigente sportivo Luigi Agnolin, con il Presidente della Lega Pro Mario Macalli ed il direttore generale della Lega Pro Francesco Ghirelli.
(ANSA)

COM-GUI 15-GEN-13 20:15


SPORT: ATLETI AZZURRI UNITI PER COMBATTERE BULLISMO E DOPING
DA CAMMARELLE A RUSSO, DA ASPROMONTE A PIRRO INSIEME SU ‘CALENDARIO 2013’

Roma, 15 gen. – (Adnkronos) – Un’occasione per promuovere una campagna
di prevenzione contro bullismo e doping, ma anche per parlare di
sport: questa mattina presso la facolta’ di medicina di Tor Vergata,
l’Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping ha presentato le iniziative
che si avvicenderanno nel corso del 2013 e che sono sostenute da 21
Federazioni Sportive Nazionali e da tanti campioni olimpici, come
Roberto Cammarelle, Clemente Russo, Carlo Molfetta, Vincenzo
Mangiacapre, Valerio Aspromonte, Alessio Sartori e Romano Battisti.
Tra i partecipanti all’iniziativa anche la campionessa di nuoto Ilaria
Bianchi, l’ex campione del mondo di scherma Stefano Pantano, il pilota
di MotoGP Michele Pirro, i campioni paralimpici Elisabetta Mijno e
Alessio Sarri.

Un buon momento per parlare anche degli impegni, a breve e lunga
scadenza degli azzurri campioni di Londra 2012: “sono a riposo a causa
di una contrattura al romboideo, ma gia’ il 2 febbraio dovrei risalire
sul ring e raggiungere i miei compagni, Vincenzo Mangiacapre, Vittorio
Parrinello e Daniele Limone del Thunder Boxing Team -dichiara Clemente
Russo all’Adnkronos, che su Rio 2016 aggiunge- ovviamente e’
l’obiettivo ultimo e quello a lungo termine, anche se preferisco
guardare ed affrontare sfide e progetti anno per anno. Comunque, dopo
le Olimpiadi del 2016, vorrei finalmente andare in ‘pensione'”,
aggiunge l’atleta delle Fiamme Azzurre.

Un’altro pugile, anche lui con un argento ai Giochi di Londra 2012,
Roberto Cammarelle, guarda da lontano le prossime sfide olimpiche e si
concentra sulle competizioni piu’ vicine: “non penso a Rio, quattro
anni sono lunghi e passano lentamente, soprattutto quando hai 32 anni
e pensi piu’ che altro ai figli. Invece quest’anno ci sono sia gli
europei che i mondiali, partecipero’ sicuramente a uno dei due, molto
probabilmente al campionato mondiale che si svolgera’ ad ottobre”.

(segue)

(Rna/Col/Adnkronos) 15-GEN-13 18:09


SPORT: ATLETI AZZURRI UNITI PER COMBATTERE BULLISMO E DOPING (2)

(Adnkronos) – Nulla di ufficiale neanche per Alessio Sartori, anche
lui presente stamattina a Tor Vergata per affiancare i colleghi e
promuovere la campagna contro doping e bullismo: “Londra e’ stata la
mia quinta olimpiade, quindi mi troverei ad affrontare Rio 2016 a 40
anni. Non e’ semplice anche se il pensiero rimane nel cassetto:
sognare fa bene a tutti e aspetteremo l’avvicinarsi di questo evento
per decidere cosa fare”, il campione del canottaggio azzurro.

Progetti ben diversi attendono il pilota di MotoGP Michele Pirro:
“spero di fare bene nelle gare di moto GP che mi attendono, mi auguro
possano darmi soddisfazione e diventino occasioni importanti sia per
me che per la Ducati Pramac. Essere il ‘dopo-Valentino’ non e’ proprio
semplice e vorrei contribuire nel tentativo di risollevare il marchio
italiano che merita tanto. Spero di far parte di questo nuovo
percorso”.

Gli atleti erano tutti riuniti alla manifestazione di stamattina,
durante la quale l’Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping, guidato
da Luca Massaccesi, ex campione olimpico, ha presentato le ambiziose
iniziative che si avvicenderanno nel corso dell’anno per la campagna
di prevenzione: la realizzazione del “Calendario 2013 dei campioni
olimpici” distribuito gia’ stamattina e realizzato con le immagini
degli atleti che hanno aderito alla causa, una mostra fotografica
itinerante con circa 20 gigantografie dei campioni di Londra 2012, 50
convegni nelle scuole che si svolgeranno nel corso di tutto l’anno
scolastico e la realizzazione di una rivista mensile online, “Bullismo
& Doping Magazine, con gli aggiornamenti delle attivita’
dell’Osservatorio.


(Rna/Col/Adnkronos) 15-GEN-13 18:15


SCUOLA: SAP, CONTRO BULLISMO E DOPING INIZIATIVE IN 20 CITTA’
IL SINDACATO DI POLIZIA ADERISCE ALLA CAMPAGNIA DI PREVENZIONE

Roma, 15 gen. – (Adnkronos) – Il sindacato di polizia Sap ha aderito
alla campagna di prevenzione dell’Osservatorio Nazionale Bullismo e
Doping, presentata oggi all’Universita’ Tor Vergata alla presenza di
tanti campioni dello sport come Roberto Cammarelle, Clemente Russo,
Carlo Molfetta, Vincenzo Mangiacapre e Michele Pirro.

La partnership tra l’Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping e la
segreteria generale del Sap, spiega una nota, “nasce da una comune
sensibilita’ nei confronti dei temi dell’educazione alla legalita’ e
del contrasto alle devianze giovanili che interessano principalmente
il mondo della scuola e dello sport”. Venti segreterie provinciali
italiane del sindacato autonomo di Polizia, rappresentative di
altrettante citta’, hanno aderito al progetto dell’Osservatorio
Nazionale Bullismo e Doping.

Nel dettaglio, sono Ancona, Aosta, Bari, Biella, Bologna, Bolzano,
Catania, Cuneo, Ferrara, Firenze, Lecce, Milano, Modena, Padova,
Palermo, Perugia, Pistoia, Rovigo, Verona e Vicenza. Altre realta’
sono destinate ad aggiungersi nel corso del 2013. Sono state raggiunte
intese con istituti scolastici di secondo grado per lo svolgimento di
lezioni sulla legalita’, sul bullismo e sul doping che saranno tenute
da poliziotti ed esperti dell’Osservatorio, con la collaborazione in
molti casi del Coni.


(Sin/Ct/Adnkronos) 15-GEN-13 17:49



Altre foto, video e articoli
Read more


Written By
More from pa0l0

Aumentano i suicidi in Polizia: intervento del SAP

POLIZIA: IN AUMENTO SUICIDI, 9 NEL 2008, 2 DONNE (ANSA) – ROMA,...
Read More

Lascia un commento